Lavorare con Mario Mora

Mi è stato chiesto: «Com’è lavorare con Mario Mora?». Al momento, non ho saputo dire granché. Ci ho ripensato. Questa è una storia esemplare.

Estate 2016. Mario vuole inserire nel programma di Natale Hark! the herald, angel sing, una melodia di Felix Mendelssohn, che accompagna un testo di C. Wesley, entrata nella tradizione anglosassone nella versione armonica di W.H. Cummings. Mario vuole mantenere il controcanto superiore, che D. Willcocks ha utilizzato nella terza strofa. Insomma, si tratta di ridurre da voci miste a voci pari e riformulare prima e seconda strofa, mantenendo l’impianto tradizionale del canto.

Primo passaggio. Si familiarizza con il canto, durante la vacanza-studio: direttore, compositore e I Piccoli Musici.

Quindi, mi metto al lavoro sul serio.
Libero un po’ le parti dalla rigida verticalità, inserendo qualche movimento in imitazione, giusto per valorizzare anche le linee interne.
Esecuzione dopo esecuzione, il brano prende nuove forme.
Altre richieste di Mario: prima con organo e tromba, l’anno dopo con organo e violino.

Natale 2021, Basilica di Assisi, eccolo nella versione definitiva. Orchestra d’archi e la parte della tromba “un po’ più spinta” (brava la prima tromba della RAI), in una veste che richiama lo stile barocco.

Cinque anni per tre minuti di musica!

Informazioni su mauro zuccante

Mauro Zuccante ha studiato pianoforte, composizione, musica corale e musica elettronica. Come compositore si è affermato in Concorsi internazionali. Sue opere corali sono state eseguite da Coro Giovanile Italiano, I Piccoli Musici di Casazza, Coro SAT di Trento, Coenobium Vocale, Coro da camera di Torino, Complesso Vocale di Nuoro, Vocalia Consort di Roma, Coro da camera di Alessandria, Ring Around Quartet, e da altri complessi corali italiani e stranieri (Festival dei Due Mondi di Spoleto, Auditorium Parco della Musica di Roma, Festival MiTo, Basilica di Assisi-RAI, Teatro Regio di Torino, Accademia filarmonica di Verona, Auditorium Museo del violino di Cremona, Festival d'Avignon, New Jersey University, Miami University, Southern Theatre Ohio, Radio Budapest, Festival Europa Cantat, Santiago de Compostela). Ha pubblicato in Italia per le Suvini Zerboni, Carrara, Ed. Mus. Europee, Pizzicato, BMM Ed. Mus. e Feniarco. Alcune opere sono pubblicate in Francia (A Choeur Joie) e negli USA (Treble Clef Music Press e The Lorenz Corporation). È stato chiamato a far parte di giurie in Concorsi corali e di composizione nazionali ed internazionali. È stato docente nei Seminari europei per giovani compositori di Aosta. Ha fatto parte della redazione della Rivista “Choraliter”-Feniarco. È stato consulente artistico di Feniarco e altre Associazioni corali.
Questa voce è stata pubblicata in Direttori di coro, I Piccoli Musici, Musica corale, Musica natalizia, Musica sacra, Pensierini, Ricordi, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.